30 novembre 2020

Una mobilitazione a difesa dell'Istituto per la storia del Risorgimento italiano

 
ADN1684 7 CUL 0 ADN CUL NAZ CULTURA: MOLLICONE (FDI), 'ISTITUTO STORIA RISORGIMENTO CONGELATO, OFFESA A SIMBOLO NAZIONALE' = 
'Franceschini garantisca nomina presidente e stipendi a lavoratori, presenteremo interrogazione' Roma, 4 nov. (Adnkronos) - "Mentre la retorica sul 4 novembre imperversa sui siti istituzionali, l'Istituto per la storia del Risorgimento Italiano, che ha per compito la valorizzazione della storia nazionale dal processo di unificazione fino al termine della prima guerra mondiale, è in grave crisi. L'Istituto è stato commissariato nel 2017 e, dalla scadenza dell'incarico del commissario, la gestione è stata congelata, con il blocco totale anche delle più basilari attività quali il pagamento degli stipendi, delle bollette e dei fornitori. I 7 dipendenti dell'Istituto, a cui va la nostra solidarietà, non percepiscono lo stipendio da luglio per via della mancata nomina del nuovo presidente. Presenteremo un'interrogazione al ministro Franceschini affinché sia presto nominato un nuovo Presidente e ripristinata l'operatività dell'Istituto e garantito il riconoscimento degli emolumenti dovuti ai lavoratori. Una vicenda incredibile che offende uno dei massimi simboli dell'unità nazionale e di cui chiediamo l'immediata risoluzione a tutela di questa eccellenza negli studi storici". Così il capogruppo di Fratelli d'Italia in commissione Cultura, deputato Federico Mollicone. (Clt/Adnkronos) ISSN 2465 - 1222 04-NOV-20 16:13


PER SOTTOSCRIVERE LA PETIZIONE:


Nessun commento:

Posta un commento